FATTORE D

Una cosa è sicura: Il fattore D ha trionfato tanto nel 2010 quanto in queste prime settimane del 2011.
Per quanto riguara il mondo della moda significative sono state le sfilate evento di Tom Ford e Alberta Ferretti.
La prima, evento assoluto, vista l’assenza di Ford dalle passerelle dal 2004, per chi come me non ha avuto la fortuna di poter assistere al segretissimo show di persona, è valsa la pena aspettare tanto tempo per vedere il video ufficiale!
Ford ha fatto sfilare donne famose tutte diverse tra loro, da Marisa Berenson a Beyoncé, giusto per fare un esempio, che hanno rappresentato diversi tipi di donne di diverse età e a loro modo uniche, in abiti che farebbero sentire diva anche l’ultima desperate housewife!

Anche per la Ferretti, in occasione di Pitti Uomo, c’è stata una sfilata “particolare”, con una collezione creata per l’evento, a scopo benefico, e che ha visto coinvolti non solo volti dello showbiz internazionale impegnati in cause importanti, ma anche ricercatrici e avvocati che hanno poco a che fare con le passerelle!
Che si stia tornando ad un’immagine della donna, quella vera di un tempo, lontana dagli steriotipi della starlette?

Tornando a Ford, sta circolando la voce di una sua possibile ed imminente collaborazione con colosso del low cost (quello che ci salva un pò tutte…diciamolo!) H&M.
Se fosse vero…ragazze… preparatevi ad un altra corsa all’ultimo capo, tanto siete ancora tutte calde da quella per Lanvin!

Questa voce è stata pubblicata in Fashion & News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *