Matrimonio country-chic

Quando la classe non è acqua ci si può permettere di organizzare anche una festa per il matrimonio non proprio convenzionale.

Vogue.it ha pubblicato le foto fatte dal Direttore Franca Sozzani al matrimonio di Margherita Missoni e Eugenio Amos, che ieri sono convolati a nozze.

Normalmente non molti matrimoni riescono a lasciarmi a bocca aperta, spesso finiscono col diventare inevitabilmente pacchiani, esagerati o troppo stereotipati; ma questo mi ha letteralmente incantata; curato, non banale ma allo stesso tempo semplice, giovane e frizzante

La sposa indossava un abito creato da Giambattista Valli con la sua supervisione, che per il taglio e il tipo di tiara mi ha dato subito l’idea di una moderna Paolina Bonaparte, con un allure neoclassico-contemporanea.
Anche lo sposo elegantissimo e allo stesso tempo adeguato al tipo di ricevimento.
Damigelle con coroncina di margherite, semplicemente chic!

Il ricevimento, che si è tenuto nel giardino della tenuta di famiglia, come ha scritto la signora Sozzani, è stata una vera e propria “dejeune’ sur l’herbe, con  tovaglie, cuscini e tappeti, ovviamente Missoni.

Niente regalo per gli sposi che hanno chiesto invece agli invitati di inviare una donazione all’associazione African Orphanage, curata da Margherita; nobile idea tutta da copiare!

Foto da Vogue.it

Questa voce è stata pubblicata in Fashion & News e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *