Unconventional bride

Una nuova tendenza in fatto di moda-sposa si sta delineando all’orizzonte: una sposa semplice, quasi casual ma chic.

Tutti conoscono Olivia Palermo, icona di stile e blogger. La scorsa estate è convolata a giuste nozze con il fidanzato di sempre ( e bellissimo) Jhoannes Huebl, lasciando tutti a bocca aperta.
La scelta dell’abito è stata infatti alquanto insolita, niente di pomposo e troppo ricco, adatto alla cerimonia civile e ad un breve rinfresco tra amici strettissimi e parenti, in un defilato parco a Bedford, poco lontano da New York.

L’abito di Carolina Herrera consisteva in un maglioncino di cashmere bianco, estremamente semplice, con decorazioni discrete di piume, e una gonna in tulle con decorazioni in pizzo sul bordo, aperta sul davanti con uno spacco che mostrava le gambe della bella Olivia, sotto un pantaloncino. Tocco di stile, le Manolo Blanick blu alla Carrei. Capelli raccolti in una coda e trucco luminoso, nessun gioiello vistoso. Insomma chi si aspettava una cerimonia più costruita sarà rimasto sicuramente deluso.

Olivia-Palermo-Johannes-Huebl_
4e45e8c433_Olivia-Palermo-Wedding-Dress - Copia (1) manolo_blahnik_blue_satin_

Dato certo è che Olivia influenza il mondo della moda come poche, e infatti arrivano dalla bridal fashion week di New York le novità in passerella, che dimostrano come questa ventata di freschezza sia stata accolta dagli stilisti.

Da un’icona affermata, ad un’altra che, proprio in seguito al matrimonio con uno degli uomini più desiderati al mondo, si è guadagnata un posto nell’olimpo delle fashion icon; mi riferisco alla bella avvocatessa Amal Alamuddin.

Un matrimonio tutt’altro che semplice, con alle spalle una grande regia, ma sicuramente ha colpito la scelta dell’abito per l’ufficializzazione civile della precedente cerimonia privata.
In Stella McCartney, la sposa ha stupito tutti con un completo pantalone e casacca panna, con bordura blu, tocco di classe l’enorme cappello, da moderna Audrey.

abito-sposa-amal-alamuddin-george-clooney- abito-sposa-amal-alamuddin-george-clooney- - Copia (1)

In realtà già a maggio 2013 l’attrice Keira Knightley aveva anticipato tutte, quando ha sposato il marito tutto rock’n’roll James Righton ( tastierista dei Klaxons), con una cerimonia molto semplice, in Provenza.
Per l’occasione, uno dei volti più famosi della maison Chanel, ha indossato proprio un vestitino, con giacchino, della griffe francese, udite udite già indossato in occasione di una serata mondana (cosa insolita per un personaggio così famoso).

120413-keira-knightley-623
Evidentemente l’abito doveva piacere molto a Keyra, tanto da indossarlo una terza volta, sempre per un red carpet.
Atteggiamente che forse farà inorridire qualcuno ma chi vi scrive lo apprezza veramente tanto, si può essere casual anche il giorno del “SI”.
Gonna in tulle, giacchino bouclè, ballerine ultra flat, per un risultato semplice ma ricercato, segno distintivo dell’attrice inglese.

keira-wedding-gall_2554708a

L’eleganza sta nella semplicità, è risaputo.
Le nostre icone di stile ci hanno insegnato che si può essere simply chic anche nel giorno più importante della vita.

 

Questa voce è stata pubblicata in Fashion & News e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *