La discesa negli inferi!

Ieri pomeriggio causa ricerca cesto per bici sono finita in un infimo posto……il centro commerciale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Dovete sapere che i centri commerciali, di quelli enormi con aria condizionata che gela e negozi inutili, mi procurano uno strano effetto. Una presenza oscura si impossessa del mio corpo non appena vi metto piede diventando la persona più odiosa del mondo. Inizio a criticare qualunque cosa e mi infastidiscono le persone che si agirano tra i grandi corridoi come se fossero alla Mecca o in qualche altro luogo sacro, convinti di trovare cose introvabili altrove e sopratutto tutto a prezzi vantaggiosi. -poveri illusi!-

Voi vi chiederete che ci vado a fare, spesso me lo chiedo anche io, purtroppo però alcuni negozi come H&M da queste parti si trovano solo in quei terribili posti e ahimè è inevitabile andare almeno 2-3 volte a stagione.

Quello però che ho visto oggi ha qualcosa di unico; la discesa di Dante nell’inferno è stata più piacevole, anche se non nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai in quell’oscuro luogo abitato da creature che fanno un baffo a i protagonisti di tamarreide!!! …e con questo ho detto tutto!

Possibile che dopo le vacanze certi individui non hanno di meglio da fare che passeggiare sotto braccio tra la frutta e verdura?! Oltretutto conciati nelle maniere più indecorose possibili. La fiera del grasso e del trash ha trovato lì sede, tra assurde culone (non quelle alla Botero) strette in qualunque fibra sintetica presente sul mercato cinese, nude più che vestite, visto che una delle suddette ha pensato bene di uscire in microtop effetto reggiseno e microgonna effetto fascia per capelli, con tocco finale di gladiator con tacco, alti fino al ginocchio made in china, che ad ogni passo si piegavano su loro stessi. Lei, la “gladiatora del carrello” è stata l’apoteosi, la ciliegina sulla torta di tutto il pomeriggio; ed io non posso fare a meno di chiedermi….perchèèèèèèè?! Più mi guardo intorno e più la razza tamarra si diffonde!! Sembra di essere i protagonisti di uno di quei film tipo “28 giorni dopo”, verremo tutti contagiati o riusciremo ad arginare la “malattia”? Eppure deteniamo, in quanto italiane, il titolo di “miss eleganza” e “sempre ben vestite” d’Europa, che dico, del MONDO!

A questo punto inizio a preccuparmi per quest’inverno, non so se avete notato le collezioni, ma ci sarà un’invasione di scimmioni e svariati animali a pelo lungo, la cosa non mi dispiace, purchè sintetica, ma non oso immaginare le declinazioni di certi personaggi!!…rabbrividisco….

Faccio un’appello quindi, alle fate madrine della moda Semplicità, buon gusto ed eleganza: fate in modo di diffondere un pò di polverina magica in giro, magari qualcuna rinsavisce! E a te…che magari stai leggendo e ti rivedi nella descrizione della gladiatora del carrello, renditi conto di ciò che hai fatto, vergognati per 5 minuti, e ridimiti!!!

…le Destiny’s Child insegnano…

 

Questa voce è stata pubblicata in Life.. e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *